5 incantesimi simpatici per rendere la vita più semplice

di Malvi Commenta

Gli incantesimi funzionano davvero? Le teorie in proposito sono piuttosto discordanti, tuttavia affidarsi agli incantesimi non costa niente e magari può riservare anche qualche piacevole sorpresa. Ecco allora 5 incantesimi simpatici per rendere la vita più semplice!

preghiera per crescere

Incantesimo perché gli zii ti facciano un regalo decente

A capodanno, al compleanno gli zii cosa ti fanno?
Libri lunghi e noiosi
da farti venire la scogliosi.
Basta! E’ ora che si mettano in mente,
di farci un regalo decente!

Incantesimo contro il raffreddore

Moccio schifoso vattene via
Fammi ritornare l’allegria
Gocce del naso tornate nel cassetto
oppure tuffatevi nel gabinetto!

Incantesimo per non perdere l’ autobus

Autobus non passartene via
per favore non fare una follia…
Aspettami non te ne andare.
Ti prego non scappare

Incantesimo per zittire il cane del vicino

Oh piccolo stupido botolino,
ti sgaso in bocca con il motorino,
se mi abbai contro ancora
presto verrà la tua ora.

Incantesimo per far zittire immediatamente la sorella rompiscatole

Sorellina, sorellastra,
chiudi quel becco da pollastra!
Non rompere, sto studiando
Obbedisci ora al mio comando!

Con questi 5 incantesimi riuscirete a semplificarvi la vita: riuscirete ad essere sempre in orario, a godere del silenzio e a mantenervi in salute perché riuscirete a tenere a debita distanza influenza e malanni di stagione che molto spesso abbassano eccessivamente le difese immunitarie. Allora affidatevi a questi 5 semplici incantesimi per darvi un aiutino!

Ti potrebbero interessare anche:

INCANTESIMO PER ESSERE ALL’ALTEZZA DELLA SITUAZIONE

INCANTESIMO PER ESSERE PIÙ BELLE: EVOCAZIONE DELLA DEA LILITH

INCANTESIMO PER TROVARE L’AMORE VERO

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>