Incatesimi attira denaro

di Anna Fraddosio 2

Chi di noi non è al verde in questo periodo, e “al verde” intendo, non i bellissimi prati fioriti, ma il vuoto nel portafoglio, quindi da bravi streghe e stregoni oggi vedremo come usare la magia per attirare un po’ di denaro, senza tanti sforzi. Preciso dire che ovviamente non aspettatevi entrate di denaro eclatanti, tipo vincite alla lotteria o altro, ma giusto qualcosina in più, che non fa mai male.

La bottiglia attira denaro

Un po’ di storia

Le bottiglie magiche erano molto comuni nel XVII secolo, vi si conservavano capelli o pezzetti di unghie del destinatario del sortilegio, ma andando avanti con il tempo, vennero utilizzate anche come protezione, collocandole dentro le pareti. Nel XIX secolo ancora si continuò a prepararle per i svariati motivi, ed oggi vedremo come utilizzare questa antica bottiglia magica per attirare denaro.

Occorrente

Una bottiglia (che si chiuda con il tappo in sughero)
Tre monete dorate
Tre monete argentate
Tre monete di rame
Tre grani di grano
Tre pezzetti di cannella
Tre chiodi di garofano
Tre grani di pepe nero

Procedimento

In un giorno di Luna Crescente possibilmente di Giovedì nell’ora di Giove, predente la bottiglia e mettete tutti gli ingredienti sopra descritti, chiudetela con il tappo di sughero e agitatela con la mano del potere, (la destra se si è destrimani, la sinistra se si è mancini). Dovete agitare la bottiglia per cinque minuti mentre recitate questa frase di continuo:

“Monete e erbe, grani e metalli
aiutatemi affinché aumentino i miei guadagni materiali”

Dopo lasciate la bottiglia magica in un angolo o sopra ad uno scaffale, e ricordatevi sempre di mettere vicino il vostro portafoglio o borsellino.

Bottiglia magica con lo zucchero

Lo zucchero è un elemento molto positivo per attirare il denaro, ovviamente solo questo non basta, quindi utilizzeremo ancora una volta una “bottiglia magica”.

Occorrente

Una bottiglia con tappo di sughero
Una banconota di basso valore
Zucchero

Procedimento

Questo incantesimo si deve realizzare in una notte di Luna Piena, prendete la banconota e lasciatela alle intemperie, alla luce della Luna e alla luce del sole, la notte seguente, mettete la banconota nella bottiglia con dello zucchero e lasciate il tutto di nuovo alle intemperie, alla luce lunare e solare.
La terza notte,dovrete aggiungere ancora un po’ di zucchero nel recipiente e nuovamente lo lascerete tutta la notte al sereno. Dopo queste tre notti, prendete il biglietto, avvolgetelo in un foglio di cellofan e mettetelo nel portafoglio come portafortuna. Naturalmente questo biglietto non si dovrà mai spendere.

Commenti (2)

  1. ma da qulsiasi parte cerco gli incantesimi sono tutti uguali che sia magia bianca nera rossa il risultato non cambiami sa che non funzionano sicuramente persone vvvvvvvveramente capacii loro incantesimi non lo divulgano senza guadagno

    1. Devo conttradirti cara Carla, gli incatesimi funzionano eccome, certo devi essere già in questo mondo per capire come dare la giusta energia al rituale. Io persolmante ho fatto alcuni di questi incantesimi con una buona riuscita. Forse mentre lo fai l’incatesimo non ci credi abbastanza, questo è uno dei problemi principali per il quale l’incatesimo non funziona!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>