Incantesimi liberatori

di Morgana Commenta

Oggi voglio parlarvi degli incantesimi liberatori, che solitamente vengono utilizzati per cancellare definitivamente qualcuno dalla vostra vita o per annullare i pensieri e le vibrazioni negativi di un’altra persona.

E’ noto a tutti, o quasi, che una parte dei problemi che rendono poco piacevole la vostra vita sono provocati da pensieri cattivi o gelosi di altre persone. In virtù di questo, ecco alcuni incantesimi.

Incantesimo liberatorio

Lavare un pezzo di ossidiana lavorata o di onice nera con acqua caricata, successivamente asciugarlo. Poi dovrete mettere un sottile strato di sale marino in una piccola ciotola e deporre la pietra sopra il sale.

Successivamente dire:

Tutto il male lasci la mia vita,
E solo felicità e cose buone invita.
Per l’acqua benedetta, io sia purificato,
E dai cattivi pensieri io sia liberato

Toccatere il centro della fronte, il palmo di ciascuna mano e la punta di ciascun piede con l’acqua caricata.
Di seguito dovrete attendere per 24 h per poi portare la pietra con voi tutti i giorni oppure lasciarla in casa in una posizione centrale.

Altro incantesimo liberatorio

Incantesimo da usare quando le vibrazioni in casa non vi sembrano positive, ma anche quando avete avuto ospiti negativi o in casa c’è discordia.

L’incantesimo può essere ripetuto per cinque giorni consecutivi dopo la luna nuova.

Con la luna nuova, macinare un cucchiaino di basilico essiccato con tre cucchiaini di sale marino e macinare molto finemente.
Versarla in una ciotola e disporla su uno strato di sabbia decorato con conchiglie e altri oggetti ricollegati alla magia dell’acqua.

Porla li per qualche tempo e dire per tre volte:

Magia dell’acqua, il mio grido sappi ascoltare,
Mare potente,che ogni cosa sai purificare,
distruggi il male e il bene crea ora
Poichè risanata sia questa mia dimora.

Muoversi in senso orario in ogni stanza, spargere un po’ della miscela e intanto pronunciate queste parole:

Ciò che è negativo sia eliminato,
Solo il bene sia conservato.

Ad operazione terminata,accendere una candela bianca e un po’ di incenso di patchouli e lasciare bruciare una candela per un’ora prima di spegnerla.

fonte: D.J.Conway Il fantastico mondo delle Creature dell’Acqua
Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>