Incatesimo “Call me”

di Anna Fraddosio Commenta

La nostra vita è caratterizzata da un continuo aspettare, c’è chi aspetta il vero amore, chi aspetta un lavoro, chi aspetta il taxi, chi il pullman, chi aspetta il risultato di qualcosa, chi aspetta un telefonata; oggi vedremo un incantesimo per far si che ci arrivi la chiamata che tanto aspettiamo, che essa sia di lavoro, di salute o di amore.

Occorrente

Un telefono con il filo (che sia vecchio o nuovo non importa, possibilmente viola)
Una candela arancione
Una candela viola
Olio “Come to me”
Olio “Frankincense”
Incenso
Nastro adesivo
Un immagine o il foglio collegato alla chiamata che aspettate
Un pezzo di carta da forno.
(Altare rituale, strumenti magici)

Procedimento

Prima di iniziare il rituale vero e proprio purificate il vostro altare e i vostri strumenti, preparate tutto l’occorrente e mettetevi comodi in posto tranquillo dove nessuno vi possa disturbare. Prendetevi tutto il tempo che volete e rilassatevi.

Vestite la candela viola con l’olio “Frankincense”e la candela arancione con l’olio “Come to me”, con il nastro adesivo legate la foto o il foglio che avete scelto per rappresentare chi volete vi chiami, sulla parte alta della cornetta del telefono.

Ora accendete le candele, e fate si che esse illuminano l’immagine/foglio ed il telefono, portate la cornetta all’orecchio e dite:

“( Nome) possa ora io essere nei tuoi pensieri.
Possa tu fare la prima mossa, e contattarmi.
Ora (Nome) alza il telefono, componi il mio numero
non esitare, non aver paura,
non aver nessun altro impegno all’infuori di me.
In qualunque modo tu contattami, possa essere un email, una telefonata, una lettera, un messaggio,
ma ora Contattami, ed l’unica cosa che farai.
Non potrai pensare ad altro finché tu non mi contatterai”

Posate la cornetta del telefono al suo posto, prendete la carta da forno e scrivete il vostro nome, il vostro indirizzo, il numero civico, e tutte le informazioni che possano essere utili, quindi contatto email, telefono del cellulare e di casa eccetera eccettera. Fatto ciò piegate il foglio di carta per tre volte, prendete di nuovo il nastro adesivo e legate il foglio nella parte bassa della cornetta, o sui tasti.

Riponete la cornetta del telefono, e assicuratevi che sia messa bene, in modo tale da poter ricevere la chiamata. Ora, dovrete concentrare tutta la vostra attenzione sul telefono, visualizzando la chiamata che riceverete, visualizzate voi che parlate con la persona desiderata, visulizzate e cercate di sentire con la mente il suono del telefono che squilla, o l’avviso di un email o di un messaggio, o l’arrivo del postino. Ripetete come mantra per non perdere la concentrazione queste parole:


“Call me,
call me,
call me.
Così voglio, così è.

Call me,
call me,
call me.
Così voglio, così è.

Call me,
call me,
call me.
Così voglio, così è.”

L’incatentesimo è terminato, se potete lasciate tutto così com’è almeno fin quando non vi arriva la chiamata. Ovviamente la chiamata non è detto che arrivi in quel momento preciso, ma potrebbe arrivare nei giorni successivi quindi attendete e non disperate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>