“Noi siamo l’incantesimo”

di Anna Fraddosio Commenta

Abbiamo visto altre volte i metodi per evocare spiriti e demoni, cercando da loro un aiuto, che sia per la salute, per il denaro o per l’amore. Oggi vedremo un metodo che è nuovo persino a me, ma che credo (non l’ho provato) abbia un risultato ottimo. L’essenziale in questo incantesimo o meglio evocazione è una perfetta concentrazione, un’ottima visualizzazione, e tanta tanta energia; credo inoltre che questo particolare incantesimo utilizzi moltissimo l’energia pensiero che si forma durante la visualizzazione.

Ciò che occorre innanzitutto è un foglio ed una penna dove scrivere esattamente tutto l’incantesimo e cioè tutto quello che dovreste fare durante l’incantesimo, quindi scrivere passo per passo, gli strumenti, l’evocazione, e la richiesta. Mi raccomando più è dettagliato migliore sarà il risultato.

Una volta eseguito l’incantesimo “su carta” dovrete trasmetterlo al corpo, quindi posate la vostra mano sinistra (se siete mancini la destra) sul foglio di carta che avete scritto, ed iniziate a visualizzare le parole che dal foglio vi entrano nel corpo e vi circolano nelle vene, fino ad arrivare al chakra della corona. Come ben sapete il chakra della corona è colui che ci collega all’energia dell’universo e al divino, quindi tenetelo a mente mentre evocate gli spiriti della natura, inoltre tenete a mente che ora “Voi siete l’Incantesimo”.
Proseguite quindi con la vera evocazione rivolta agli spiriti elementali, utilizzate quella che usate sempre o dite:

“Vento, fuoco, acqua e terra
vi prego di eseguire questa magia
che ora circola dentro di me”

Ovviamente per ogni spirito che evocherete dovete cambiare le parole dell’evocazione, riferendosi allo spirito chiamato. Durante tutto il rituale potrete sentire diverse sensazioni, freddo, caldo o un formicolio, ed a fine incantesimo si può avvertire una sensazione di spossatezza o mal di testa, sintomo che avete usato la maggior parte della vostra energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>